Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 aprile 2015

Scuole: entro il 30 aprile le risorse del Decreto Mutui

28/04/2015 – Firmata la proroga di 30 giorni di tutte le scadenze previste dal Decreto Mutui che permette alla Regioni di stipulare mutui trentennali con oneri di ammortamento a carico dello Stato per gli interventi volti al miglioramento dell'edilizia scolastica.   La notizia della proroga era stata anticipata dal Governo in occasione della pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale.   Decreto mutui: ecco le nuove scadenze 30 aprile: adozione del decreto MIUR di ripartizione della quota di contributo annuo assegnato per ciascuna Regione; 30 aprile: termine entro il quale le Regioni devono trasmettere al MIUR e per conoscenza al MEF e al MIT i piani regionali triennali di edilizia scolastica redatti sulla base delle richieste presentate dagli Enti locali; 31 maggio: termine entro il quale il MIUR dovrà inserire i piani regionali triennali in un’unica programmazione nazionale e successivamente trasmetterla al MIT. 31 maggio: adozione del..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI