Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 settembre 2015

Scuole innovative, le Regioni al lavoro per individuare le aree

23/09/2015 – Le Regioni sono al lavoro per individuare le aree su cui costruire le scuole innovative finanziate con 300 milioni di euro dalla Legge “La buona scuola”. Stando a quanto pubblicato sui siti istituzionali, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Marche, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta hanno chiesto ai Comuni di indicare le zone ritenute idonee. Le proposte, dopo una scrematura, saranno presentate al Ministero dell’istruzione (MIUR). Scuole innovative, come funzionano i finanziamenti La Legge La Buona Scuola (Legge 107/2015) ha messo a disposizione 300 milioni di euro per la realizzazione di 30 scuole altamente innovative: gli edifici dovranno essere efficienti dal punto di vista energetico, rispondere a precisi criteri di sicurezza strutturale e antisismica e prevedere ambienti di apprendimento che favoriscano una nuova didattica e l’apertura al territorio. Con.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231