Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 novembre 2014

Sentenza Infortunio mortale


Cassazione Penale, Sez. 4, 23 ottobre 2014, n. 44106Cassazione Penale, Sez. 4, 23 ottobre 2014, n. 44106 - Infortunio mortale con la "raccoglibietole": macchinario complesso e importanza della formazione. Il datore di lavoro deve insegnare al lavoratore quando fermarsi

Sulle attrezzature di elevata complessità l'obbligo di formazione non implica solo di far conoscere ciò che deve essere fatto ma anche ciò da cui astenersi, proprio perché ad altri riservato.

Con riferimento alle attrezzature complesse – art. 35 del D.Lgs 81/08 – la formazione non deve comprendere unicamente l’uso in sicurezza della macchina, ma anche i limiti all’autonomia del dipendente, che deve astenersi dall’effettuare operazioni non di sua competenza.

Con la sentenza indicata in epigrafe la Corte di appello di ... ha riformato la pronuncia di condanna emessa nei confronti di ... dal Giudice dell'udienza preliminare presso il Tribunale di ... con la quale questi era stato giudicato colpevole della morte del dipendente ..., assolvendolo dal reato di omicidio colposo commesso con violazione di norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro e dalla contravvenzione di cui all'articolo 38 del d.lgs. n. 626/1994.

Secondo l'accertamento condotto nei gradi di merito il 2 settembre 2006 il ...  addetto alla conduzione della macchina raccoglibietole nel corso dell'operazione di sostituzione di una delle ruote anteriori, operazione alla quale attendeva il collega ... mentre il mezzo era a motore acceso e con il gruppo anteriore defogliatore-scavatore alzato, si era portato nella parte posteriore della macchina, aveva rimosso la vite che univa la leva di comando del sensore dello sterzo ai sensore stesso ed era rimasto schiacciato fra il supporto dei pistoni dello sterzo e la ruota posteriore sinistra, riportando lesioni che ne avevano cagionato la morte.

Cassazione Penale, Sez. 4, 23 ottobre 2014, n. 44106

Leggi altri articoli della categoria sicurezza