Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 agosto 2015

Servizi di ingegneria, flessione del 18% nel II trimestre 2015

17/08/2015 – Dopo diversi trimestri di ripresa, il mercato dei servizi di ingegneria e architettura, nel periodo aprile-giugno 2015, registra una secca battuta d’arresto con importi posti a base d’asta di oltre un miliardo di euro in meno (circa 1,6 miliardi di euro) rispetto allo stesso periodo del 2014. Questo uno dei dati emersi dal Monitoraggio sui bandi di progettazione effettuato come di consueto dal Centro Studi del Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) nel periodo che va da aprile a giugno 2015. Servizi d’ingegneria, il monitoraggio CNI La flessione, naturalmente, non risparmia il settore specifico dei servizi di ingegneria che, rispetto al secondo trimestre del 2014, risulta in calo del 18% circa.   Da notare come, limitatamente ai servizi di ingegneria, il calo sia dovuto essenzialmente agli appalti integrati (-27%), mentre gli importi relativi alle gare in cui non è contemplata l’esecuzione dei lavori sono rimasti sostanzialmente..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria PROGETTAZIONE