Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 Dicembre 2018

Sicurezza ponti, da Enea sensori hi-tech per il monitoraggio

10/12/2018 – Controllare in tempo reale l’impatto del traffico pesante su ponti, viadotti e altre infrastrutture strategiche grazie a sensori intelligenti e hi-tech in grado di monitorare le strutture e proporre soluzioni alternative di sicurezza stradale.   È l’obiettivo di SENTINEL (Sistema di pEsatura diNamica inTellIgente per la gestioNE deL traffico pesante) un progetto sperimentale che ha preso il via in questi giorni e coinvolge ENEA, in veste di capofila, ANAS, Takius Srl e Consorzio TRAIN (Consorzio per la ricerca e lo sviluppo di tecnologie per il TRAsporto Innovativo).   Sicurezza ponti e la necessità di sensori intelligenti La necessità di monitorare ponti e strade nasce dal forte incremento del traffico pesante su gomma e dal fatto che spesso le strutture non siano state progettate per sopportare quei carichi.     Di conseguenza il progetto di SENTINEL cerca di sfruttare le nuove tecnologie basate anche sull’informatica..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria sicurezza