Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 novembre 2016

Sisma 30 ottobre, stanziati ulteriori 40 milioni di euro

02/11/2016 - Il Consiglio dei Ministri di lunedì scorso ha integrato per la seconda volta la dichiarazione di stato d’emergenza del 25 agosto per tener conto degli effetti dell’ultimo sisma - quello del 30 ottobre - e ha dato al Capo del Dipartimento della protezione civile la facoltà di operare con la massima tempestività ed efficacia. Il Governo, inoltre, ha autorizzato uno stanziamento aggiuntivo di 40 milioni di euro, che si sommano alle risorse già stanziate per le stesse aree in occasione dei precedenti terremoti. Il Consiglio dei ministri ha infine convenuto sulla necessità di procedere in tempi molto stretti all’adozione di un nuovo decreto legge finalizzato a rispondere all’eccezionalità della situazione che si è determinata accelerando ulteriormente le procedure e consentendo risorse aggiuntive di personale a disposizione degli enti locali per far fronte alle centinaia di migliaia di verifiche.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231