Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 maggio 2017

Sismabonus, Periti: ‘accettare gli incarichi se supportati da strutturisti specializzati’

23/05/2017 – 'I tecnici non strutturisti accettino gli incarichi di adeguamento sismico solo se supportati da uno strutturista specializzato'.   A consigliarlo il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali (CNPI) nella ‘Guida al Sismabonus’ finalizzata ad illustrare, in maniera estremamente sintetica, i punti chiave delle nuove disposizioni, i riferimenti normativi necessari ai professionisti incaricati e l’iter da seguire per accedere alle possibili agevolazioni fiscali.   Riduzione rischio sismico: la responsabilità del tecnico I Periti avvertono che “gli interventi di riduzione del rischio sismico, su qualsiasi tipo di fabbricato, fanno ricadere sul certificatore tutte le conseguenti responsabilità”. Per questa ragione, “qualsiasi professionista dovrà valutare attentamente la propria organizzazione professionale prima di assumere gli incarichi”.   Sulla base delle analisi dei Periti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria