Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 aprile 2016

Smart City, Città Metropolitane in prima linea per il Piano nazionale

01/04/2016 - Le Città Metropolitane, coordinate dall’ANCI, collaboreranno con il Ministero dello Sviluppo Economico nella realizzazione del Programma di intervento per le Smart City, a partire dall’individuazione dei quartieri pilota e dei fabbisogni Smart, per proseguire con le procedure di pre-commercial procurement che verranno avviate con l’Agenzia per l’Italia Digitale. Lo ha deciso la task force sulle Smart City che si è riunita mercoledì scorso al Ministero dello Sviluppo Economico per mettere a punto le modalità con cui verranno impegnati i 65 milioni di euro stanziati dal Ministero. Durante la riunione, presieduta dal Sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile, è stata evidenziata l’importanza di una politica industriale unitaria che veda anche il pieno e operativo coinvolgimento delle amministrazioni regionali attraverso la Conferenza delle Regioni, con la quale è già.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231