Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 gennaio 2016

Soa, cancellato l’obbligo di sede legale in Italia

19/01/2016 – Eliminato l’obbligo di stabilire la sede legale in Italia a carico delle Società organismo di attestazione (SOA). La novità è contenuta nel ddl “Europea 2015”, approvato dal Consiglio dei Ministri, che ora inizierà l’iter in Parlamento. SOA, sede legale anche all’estero In base alla nuova norma, le SOA avranno l’obbligo di avere in Italia una sede qualsiasi, anche solo operativa, mentre la sede legale potrà essere stabilita in un altro Paese dell’Unione. Verrà così modificato l’articolo 64, comma 1, del Regolamento attuativo del Codice Appalti (Dpr 207/2010), che invece prevede l’obbligo di stabilire in Italia la sede legale. La disposizione è stata oggetto della procedura di infrazione 2013/4212 da parte della Commissione Europea e l’Italia è corsa ai ripari. L’errore nell’impostazione della.. Continua a leggere su Edilportale.com     MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231