Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 maggio 2016

Soa: eliminato l’obbligo di sede legale in Italia, ma la legge è già superata

12/05/2016 – Le Soa non avranno più l’obbligo di stabilire la loro sede legale in Italia. Lo prevede il disegno di legge Europea 2015 approvato dal Senato. La norma corregge un errore contenuto nel DPR 207/2010, ma dal momento che questo regolamento sarà presto abrogato, i Servizi Studi di Camera e Senato mettono in guardia da possibili difficoltà nell’applicazione delle nuove regole, che così risultano già superate, mentre sarebbe necessario coordinarsi col nuovo Codice degli Appalti Pubblici e trattare la materia in una disposizione a parte. Le sedi delle Soa Le SOA avranno l’obbligo di avere in Italia una sede qualsiasi, anche solo operativa, mentre la sede legale potrà essere stabilita in un altro Paese dell’Unione. Per archiviare la procedura di infrazione 2013/4212 da parte della Commissione Europea, la norma ha quindi modificato l’articolo 64 del DPR 207/2010, che imponeva.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231