Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 settembre 2015

Società di ingegneria, Oice: ‘dal Tribunale di Bologna ok ai contratti privati pre-1997’

15/09/2015 - Il Tribunale di Bologna, con la sentenza 2481 del 7 agosto 2015 della seconda sezione civile, ha affermato che i contratti stipulati dalle società di ingegneria con committenti privati sono legittimi in quanto il divieto di svolgimento in forma societaria di attività professionali è stato abrogato nel 1997.   La sentenza bolognese riguarda un contratto di progettazione e di direzione dei lavori di un nuovo immobile stipulato da una società di ingegneria costituita come s.r.l, rispetto al quale il giudice testualmente afferma: “si aderisce all’orientamento della giurisprudenza della Corte di appello di Roma (2575/07, 2586/07, 594/06) secondo cui il divieto di esercitare attività libero professionale in forma societaria è stato abrogato dalla legge 266/1997, e l’articolo 17 comma 6 della legge 109/1994 detta una definizione delle società che possono effettuare attività di progettazione, direzione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria