Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

11 ottobre 2016

Sottotetto in condominio, ecco quando è una parte comune

11/10/2016 – Il sottotetto in condominio è una parte comune o una pertinenza dell’appartamento sottostante? Secondo la Cassazione, dipende dalle sue caratteristiche strutturali. Con la sentenza 20038/2016 i giudici hanno spiegato che in base all’articolo 1117 del Codice Civile si può presupporre la “condominialità” del sottotetto a meno che un atto di proprietà dimostri il contrario o le caratteristiche del vano non ne consentano l’uso comune. Sottotetti in condominio In base all’articolo 1117 del Codice Civile, tra gli oggetti di proprietà comune ci sono i “sottotetti destinati, per le caratteristiche strutturali e funzionali, all'uso comune”. Questo significa che, se non c’è un atto di proprietà, il sottotetto appartiene al condominio e può essere destinato ad attività e scopi comuni. Se, però, il sottotetto non ha.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231