Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

9 febbraio 2015

Split Payment, edili e società di ingegneria annunciano battaglia

09/02/2015 – “No allo Split Payment”. È lo slogan della campagna lanciata dall’Associazione nazionale costruttori edili (ANCE) contro la norma che impone alle Amministrazioni di pagare l’Iva direttamente allo Stato e non alle imprese.   L’Ance sta promuovendo una raccolta di firme sul proprio sito web. All’iniziativa possono partecipare tutte le imprese che lavorano con la Pubblica Amministrazione e che, a causa dello split payment, si vedranno togliere una liquidità fondamentale per la propria sopravvivenza.   “Dalle parole siamo passati ai fatti - ha dichiarato il presidente dell’Ance, Paolo Buzzetti, nel presentare l’iniziativa - perché non possiamo accettare che per colpire un’azienda che evade vengano punite tutte quelle imprese oneste che al posto dei soldi dovuti si troveranno in cassa solo crediti Iva”.   Agendo in questo modo, ha denunciato Buzzetti, “lo Stato..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria