Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 marzo 2016

‘Sport e Periferie’, Freyrie: ‘valorizzare il merito dei giovani architetti’

03/03/2016 – La riqualificazione degli impianti sportivi nelle periferie, attraverso il Fondo ‘Sport e Periferie’ da 100 milioni di euro, rischia di non valorizzare il lavoro dei giovani architetti che hanno partecipato alla prima fase a causa della gestione del progetto interna al CONI. Questa la denuncia del Presidente del Consiglio Nazionale Architetti, Leopoldo Freyrie, che ha criticato il progetto “Sport e Periferie” che, pur stanziando 100 milioni di euro per la riqualificazione e il potenziamento degli impianti sportivi nazionali in aree svantaggiate e zone periferiche urbane, ha previsto la gestione interna di finanziamenti, progetti e direzione dei lavori da parte del CONI. Impianti sportivi nelle periferie: valorizzare i progettisti Il Presidente degli architetti ha dichiarato a tal proposito: “Speriamo che questo non sia un pessimo antipasto di quello che potrà succedere con le Olimpiadi romane: un antipasto.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231