Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

1 dicembre 2015

Stabilità 2016, Camera: ‘cedere alle imprese l’ecobonus 65% per i condomìni’

01/12/2015 – Cedere alle imprese l’Ecobonus per gli interventi realizzati sui condomìni ed estenderlo ai lavori di rimozione dell’amianto, ma anche incrementare le risorse per il risanamento idrogeologico. Sono alcune delle proposte avanzate della Commissione Ambiente della Camera, che ha espresso parere positivo sul disegno di Legge di Stabilità per il 2016. Ecobonus 65% e condomìni La richiesta della Commissione ricalca quella del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori (CNAPPC), che ha fatto notare come il sistema attuale delle detrazioni incentivi in realtà solo gli interventi singoli. Nei condomìni, l’incentivo riconosciuto per gli interventi di efficientamento energetico dovrebbe essere suddiviso tra tutti i condòmini, diminuendo così la sua convenienza. La Commissione propone quindi di creare un meccanismo con cui il condominio può.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231