Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

31 luglio 2015

Strutture temporanee all’aperto, quando serve il permesso di costruire?

31/07/2015 – Manufatti leggeri, camper e roulotte usati come abitazioni non avranno bisogno del permesso di costruire. La Corte Costituzionale con la sentenza 189/2015 ha dichiarato illegittimo l’articolo 41, comma 4, del decreto del Fare (DL 69/2013).   Il Decretro del Fare, impugnato dalla Regione Veneto, considerava come interventi di nuova costruzione l’installazione di manufatti leggeri, anche prefabbricati, e di strutture di qualsiasi genere, quali roulottes, campers, case mobili, imbarcazioni, utilizzati come abitazioni, ambienti di lavoro, oppure come depositi, magazzini e simili, non diretti a soddisfare esigenze meramente temporanee, anche se installati, con temporaneo ancoraggio al suolo, all’interno di strutture ricettive all’aperto. Da questa classificazione derivava l'obbligo di richiedere il permesso di costruire per la loro realizzazione. Dopo l'impugnativa, la Corte Costituzionale ha stabilito che la disposizione contenuta..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria