1 1090 Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts tagged ‘1090’

2
Set

Squadre di emergenze siete pronte? Tra le varie proposte del mese di novembre 2020 rivolte agli addetti al primo soccorso e antincendio troviamo corsi rivolti proprio a Voi!

 
Squadre di emergenze siete pronte? Tra le varie proposte del mese di novembre 2020 rivolte agli addetti al primo soccorso e antincendio troviamo corsi rivolti proprio a Voi
Per scaricare le schede di iscrizione scontate cliccare qui. Sono previsti sconti aggiuntivi per chi fa partecipare alla stessa edizione del corso più persone.
Formazione incaricati al “PRIMO SOCCORSO” di aziende del gruppo A - durata 16 ore:
Sede Mestre/date: mercoledì 25, venerdì 27 novembre 2020 orario 14.00/19.30 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/19.00 a € 180,00 + IVA
Aggiornamento triennale incaricati “PRIMO SOCCORSO” gruppo A con programma di durata complessiva di 6 ore scontato a € 95,00 + IVA
Sede Mestre/date: mercoledì 25, venerdì 27 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00.
Formazione addetti  “PRIMO SOCCORSO” dei Gruppi B/C – durata 12 ore a € 150,00 + IVA
Sede Mestre/date: mercoledì 25 orario 14.00/16.00 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00.
Aggiornamento triennale “PRIMO SOCCORSO” gruppi B/C - durata 4 ore:
Sede Mestre/data: lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00 scontato a € 70,00 + IVA
Formazione “ANTINCENDIO” rischio medio programma durata 8 ore con prova pratica:
Sede Mestre/date: mercoledì 18 novembre 2020 orario 14.00/18.00 e venerdì 20 novembre 2020 orario 08.30/12.30 a € 130,00 + IVA
Aggiornamento addetti “ANTINCENDIO” rischio medio durata 5 ore:
Sede Mestre/data: 20 novembre 2020 orario 8.30/13.30 a € 90,00 + IVA
Addestramento incaricati alla lotta “ANTINCENDIO” in aziende a rischio basso 4 ore:
Sede Mestre/data: 18 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 75,00 + IVA
Aggiornamento “ANTINCENDIO” incaricati a rischio basso durata 2 ore:     
Sede Mestre/data: 18 novembre 2020 orario 14.00/16.00 a € 45,00 + IVA
 
MODI segue la Clientela interessata all'ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.
Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato. 
Per visionare i commenti dei nostri clienti a disposizione la pagina dicono di noi.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
2
Set

Uno dei passaggi fondamentali della UNI ISO 37001 è la conduzione di un risk assessment.

Quali elementi occorre prendere in considerazione? Dimensione e struttura organizzativa; -    Luogo e settori in cui l’organizzazione opera (es. Italia e/o estero, tipologia di business); -    Attività e processi dell’organizzazione (es. PMI,multinazionale , Amministrazione locale, Società a controllo pubblico); -    Controparti (Business e associates) -    Relazioni con soggetti pubblici; -    Rischio di violazione di regole e normative (es. D.lg. 231/01, Legge 190/12 FCPA, UKBA, ecc.) Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
31
Ago

Il 9 e 10 Ottobre 2020 partono i corsi per addetti antincendio a rischio basso e medio. Sconti per più partecipanti.

A seguito della valutazione del rischio di incendio, eseguita secondo i criteri di cui al D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e al D.M. 10.03.98 e relativi allegati, il datore di lavoro ed il dirigente devono:
  • b) designare preventivamente i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza
  • l) adempiere agli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli articoli 36 (informazione ai lavoratori) e 37 (formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti)
Sempre sulla base della valutazione dei rischi è possibile identificare il livello di rischio d'incendio dell'intero luogo di lavoro o di parte di esso; questo livello può essere basso, medio o elevato e in base alla classe di rischio in cui l'azienda rientra, i lavoratori incaricati di far parte della squadra antincendio dovranno frequentare:
Di seguito date e prezzi. Incluso coffee break. Disponibilità di posti auto nei limitrofi della sede. Autobus e tram nelle vicinanza di Via Volturno 4/e Mestre. Telefono 041 616289.
Corso per addetti antincendio a rischio basso che devono effettuare aggiornamento periodico: 09 ottobre 2020 orario 14.00/18.00 venduto a € 50,00 + IVA;
 
Corso per addetti antincendio a rischio medio che devono effettuare aggiornamento periodico: 14 ottobre 2020 orario 08.30/13.30 venduto a € 100,00 + IVA;
 
Formazione per addetti antincendio a rischio basso della durata di 4 ore: 9 ottobre 2020 orario 14.00/18.00 venduto a € 80,00 + IVA;
 
Formazione per addetti antincendio a rischio medio della durata di 8 ore: venerdì 9 ottobre 2020 orario 14.00/18.00 e mercoledì 14 ottobre 2020 orario 08.30/12.30 venduto a € 150,00 + IVA.
 
I corsi antincendio, organizzati con periodicità mensile presso le nostre aule, possono anche essere organizzati presso la sede del cliente dal lunedì al venerdì, se è previsto un numero di partecipanti congruo.
Per visionare le opinioni, i commenti e le recensioni lasciate in rete dai nostri allievi cliccare qui.
Per consulenze sui sistemi di gestione integrati qualità, ambiente, sicurezza, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
26
Ago

Corsi di aggiornamento per RLS a Ottobre 2020 a Mestre, Marcon, Marghera, Treviso e Spinea Venezia presso MODI.

Qualora non si proceda alle elezioni del RLS previste dal D.Lgs. 81/08 le funzioni di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza sono esercitate dai rappresentanti territoriali o di comparto, salvo diverse intese tra le associazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale.
L’obbligo di aggiornamento annuale RLS scatta per tutte quelle aziende che contano più di 15 (quindici) lavoratori ed in particolare è così suddiviso:
•     aziende sotto i quindici lavoratori: nessun obbligo di aggiornamento esplicito.
•     aziende tra i 15 ed i 50 lavoratori: obbligo di aggiornamento annuale per almeno 4 ore di           formazione;
•     aziende con oltre 50 lavoratori: obbligo di aggiornamento annuale per almeno 8 ore di   formazione.
Il numero minimo dei rappresentanti dei lavoratori è il seguente:
•    1 rappresentante nelle aziende ovvero unità produttive sino a 200 lavoratori;
•    2 rappresentanti nelle aziende ovvero unità produttive da 201 a 1.000 lavoratori;
•    6 rappresentanti in tutte le altre aziende o unità produttive oltre i 1.000 lavoratori.
Una volta eletto o designato, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve frequentare un corso della durata minima di 32 ore secondo quanto disposto dall’art. 37 del d.lgs. 81/2008, e il suo nominativo deve essere comunicato all’INAIL.
Le date dei corsi di seguito elencati sono stati organizzati presso la sede di MODI SRL a Mestre.
L'indirizzo dell'aula è Via Volturno 4/e (fermata tram/bus Volturno e parcheggi gratis nelle vicinanze).
Aggiornamento RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) 
durata 8 ore € 149,00 + IVA
 
lunedì 5, giovedì 8 ottobre 2020 orario 14.00/18.00
 
Aggiornamento RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)
durata 4 ore € 79,00 + IVA
lunedì 5 ottobre 2020 orario 14.00/18.00
Alla fine del corso viene rilasciato attestato nominale di partecipazione ed idoneità.
Per visualizzare le recensioni, opinioni, commenti, impressioni sui nostri corsi e servizi cliccare alla pagina DICONO DI NOI. 
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
 
17
Ago

Settembre 2020 è tempo di scuola e di avvio corsi sicurezza! Per la formazione e Aggiornamento Preposti vieni in MODI a Mestre.

Il corso formativo della durata di 8 ore è rivolto alle figure dei preposti, ovvero a quelle persone che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati al ruolo ricoperto (capostazione, capoturno, caposquadra, ecc.) devono sovraintendere altri lavoratori. Formazione obbligatoria per lavoratori con il ruolo di “preposti” durata 8 ore la quota è € 150,00 + IVA. giovedì 24 e venerdì 25 settembre 2020 orario 14.00/18.00 Ogni cinque anni i Preposti devono seguire un corso di aggiornamento obbligatorio per il mantenimento della qualifica di “preposto” della durata 6 ore e può essere seguito anche on-line. Le date del corso che parte in aula a Mestre Via Volturno 4 sono giovedì 24 orario 14.00/18.00 e venerdì 25 settembre 2020 orario 14.00/16.00 La quota di partecipazione è pari a € 139,00 + IVA. Questa nostra sede è indicata per chi si muove con i mezzi pubblici in quanto vicinissima alla fermata del tram e del bus (fermata Via Volturno). Comoda la location anche per chi arriva in auto in quanto ci sono dei parcheggi sotterranei liberi e gratuiti e in superficie nei limitrofi. Il costo del corso online attivo 24 ore su 24 con uso di piattaforma interattiva e di € 89,00 + IVA. Sono previsti sconti per partecipazioni multiple alla stessa edizione del corso. Per  visionare cosa ne pensa chi ha partecipato ai nostri corsi cliccare alla pagina dicono di noi.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
 
16
Ago

Autunno in sicurezza! Forma e aggiorna i tuoi Lavoratori, addetti alle squadre di emergenza e preposti. Prezzi molto vantaggiosi!

La Società di consulenza e formazione MODI® S.R.L. con sedi in Mestre, Spinea Venezia attiva delle sessioni formative e di aggiornamento per tutti i lavoratori operanti in aziende a rischio basso medio e alto.  Tra le varie proposte del mese di novembre 2020 si trovano corsi per la formazione e l’addestramento di addetti al primo soccorso, antincendio, RSPP Datore di Lavoro, RLS, RSPP e Preposti.
Tutte le attività anche con un solo dipendente ad esclusione del Datore di Lavoro, per ottemperare a quanto stabilito nel D.Lgs 81/2008, devono frequentare i corsi obbligatori in materia di sicurezza sul lavoro e mantenere nel tempo le qualifiche partecipando ai corsi di aggiornamento periodici. Tali inadempienze comportano delle sanzioni pecuniarie o detentive.
La sede dei corsi di MODI® è situata in Via Volturno 4/e a Mestre. L’aula corsi è comoda per chi usa i mezzi pubblici (a 50 metri dalla fermata del tram/bus “Volturno”).
Per scaricare le schede di iscrizione scontate cliccare qui. Sono previsti sconti aggiuntivi per chi fa partecipare alla stessa edizione del corso più persone.
Formazione incaricati al “PRIMO SOCCORSO” di aziende del gruppo A - durata 16 ore:
Sede Mestre/date: mercoledì 25, venerdì 27 novembre 2020 orario 14.00/19.30 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/19.00 a € 180,00 + IVA
Aggiornamento triennale incaricati “PRIMO SOCCORSO” gruppo A con programma di durata complessiva di 6 ore scontato a € 95,00 + IVA
Sede Mestre/date: mercoledì 25, venerdì 27 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00.
Formazione addetti  “PRIMO SOCCORSO” dei Gruppi B/C – durata 12 ore a € 150,00 + IVA
Sede Mestre/date: mercoledì 25 orario 14.00/16.00 e lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00.
Aggiornamento triennale “PRIMO SOCCORSO” gruppi B/C - durata 4 ore:
Sede Mestre/data: lunedì 30 novembre 2020 orario 14.00/18.00 scontato a € 70,00 + IVA
Formazione “ANTINCENDIO” rischio medio programma durata 8 ore con prova pratica:
Sede Mestre/date: mercoledì 18 novembre 2020 orario 14.00/18.00 e venerdì 20 novembre 2020 orario 08.30/12.30 a € 130,00 + IVA
Aggiornamento addetti “ANTINCENDIO” rischio medio durata 5 ore:
Sede Mestre/data: 20 novembre 2020 orario 8.30/13.30 a € 90,00 + IVA
Addestramento incaricati alla lotta “ANTINCENDIO” in aziende a rischio basso 4 ore:
Sede Mestre/data: 18 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 75,00 + IVA
Aggiornamento “ANTINCENDIO” incaricati a rischio basso durata 2 ore:     
Sede Mestre/data: 18 novembre 2020 orario 14.00/16.00 a € 45,00+IVA
Formazione “LAVORATORI” modulo generale GENERALE durata 4 ore:
Sede Mestre/data: giovedì 5 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 70,00 + IVA
Formazione “LAVORATORI” a rischio BASSO  durata 4 ore:                 
Sede Mestre/data: venerdì 6 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 70,00 + IVA
Corsi di formazione “LAVORATORI” a rischio MEDIO programma durata 8 ore:
Sede Mestre/date: venerdì 6, mercoledì 11 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 110,00 + IVA
Corso di formazione “LAVORATORI” a rischio ALTO programma durata 12 ore:
Sede Mestre/date: venerdì  6, 11 e venerdì 13 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 170,00 + IVA
Aggiornamento quinquennale  “LAVORATORI” programma durata  6 ore:
Sede Mestre/date: giovedì 5 novembre 2020 orario 14.00/18.00 e venerdì 6 novembre 2020 orario 14.00/16.00 a € 100,00 + IVA
Formazione“PREPOSTI” ovvero capo cantiere, capo turno, capo squadra ecc. durata 8 ore:
Sede Mestre/date: mercoledì 4 e lunedì 9 novembre 2020 orario 14.00/18.00  a € 130,00 + IVA                  
Aggiornamento quinquennale “PREPOSTI” durata lezione 6 ore
Sede Mestre/date: mercoledì 4 orario 14.00/18.00 e lunedì 9 novembre 2020 orario 14.00/16.00                        a € 100,00 + IVA
Formazione“RLS”   durata 32 ore
Sede Mestre/date: martedì 10, giovedì 12, lunedì 16, martedì 17, giovedì 19, lunedì 23, orario 14.00/18.00  e giovedì 26 novembre 2020 orario 9.00/13.00 - 14.00/18.00 a € 320,00 + IVA
Aggiornamento annuale“Rappresentante Lavaratori Sicurezza” in aziende con più di 50 dipendenti -  durata corso 8 ore:
Sede Mestre/date: martedì 10, giovedì 12 novembre 2020 orario 14.00/18.00 a € 130,00 + IVA
Corso di aggiornamentoannuale per “RLS” aziende con meno di 50 lavoratori - durata 4 ore:
Sede Mestre/data: martedì 10 novembre 2020 orario 14.00/18.00    a € 75,00 + IVA                                                  
Aggiornamento quinquennale per DATORE DI LAVORO che assumono incarico di RSPP”:      
RSPP di aziende classificate a “Rischio basso” durata programma 6 ore:
Sede Mestre/data:  3 novembre 2020 orario 13.00/19.00 a € 130,00 + IVA
RSPP di aziende classificate a “Rischio medio” durata programma 10 ore:
Sede Mestre/data:  3 novembre 2020 orario 8.30/13.30 - 14.00/19.00 a € 220,00 + IVA
RSPP di aziende classificate a “Rischio alto” durata programma 14 ore:
Sede Mestre/date:  3 novembre 2020 orario 9.00/13.00 - 14.00/18.00, 7 novembre orario 14.00/16.00 e ultima data da definire a € 300,00 + IVA
Formazione per “RSPP DATORE DI LAVORO” rischio basso 16 ore:
Sede Mestre/date:  3, 7 novembre 2020 orario 9.00/13.00 - 14.00/18.00 a € 230,00 + IVA
Formazione per “RSPP DATORE DI LAVORO” rischio basso 32 ore:
Sede Mestre/date:  3, 7, 12, 23 novembre 2020 orario 9.00/13.00 - 14.00/18.00 a € 350,00 + IVA
Formazione per “RSPP DATORE DI LAVORO” rischio basso 48 ore:
Sede Mestre/date:  3, 7, 12, 23, 24, 28 novembre 2020 orario 9.00/13.00 - 14.00/18.00 a € 480,00 + IVA.
MODI segue la Clientela interessata all'ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.
Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato. 
Per visionare i commenti dei nostri clienti a disposizione la pagina dicono di noi.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it  
4
Ago

A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO PER ADDETTO PONTEGGI?

Il corso per addetto ponteggi metallici ha una durata di 14 ore ed è rivolto ai lavoratori e/o preposti che utilizzano il ponteggio come strumento di lavoro e quindi svolgono attività di montaggio, smontaggio e trasformazione.
Tra i nostri Clienti abbiamo imprese del settore del restauro che hanno al loro interno addetti alle operazioni di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi. Il corso per addetto ponteggi metallici è erogato in modalità aziendale ed è tenuto da docenti esperti in materia di sicurezza.
Addestrare gli addetti al montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi, in conformità a quanto definito dal D.Lgs. 235/2003 e dall’allegato XXI al D.Lgs. 81/08 al fine di prevenire situazioni di rischio caduta è obbligatorio.
Il corso ha durata quadriennale. Al superamento del test finale AIFOS rilascerà l'attestato valido in tutto il territorio nazionale e a tutti gli effetti di legge.
Il programma è in linea con quanto disposto dagli art. 136 comma 6 e 7 del D.lgs 81/2008 smi e secondo i contenuti stabiliti dall’Allegato XXI punto 4ai sensi del art. 136 comma 6 e 7 del D.lgs 81/2008 smi Secondo i contenuti stabiliti dall’Allegato XXI punto 4.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
3
Ago

Quali sono i termini e le definizioni che riassumono meglio e ci aiutano a comprendere il GDPR 2016/679?

Le espressioni "chiave" per comprendere il GDPR 2016/679 sono:
Sanzioni: La mancata conformità con il GDPR comporterà elevate sanzioni pecuniarie; le aziende e le organizzazioni che agiscono in violazione del GDPR potranno essere sanzionate con un'ammenda fino al 4% del fatturato annuo globale o pari a 20 milioni di €, a seconda di quale dei due importi sia superiore.
Applicabilità extraterritoriale: il GDPR si applica a tutte le aziende e le organizzazioni che gestiscono dati personali di cittadini dell'UE, indipendentemente dalla loro ubicazione. Se un'azienda non avente sede nell'UE intrattiene rapporti commerciali in Europa, essa sarà comunque tenuta a conformarsi al GDPR.
Privacy by design: le aziende saranno responsabili di garantire la protezione dei dati, implementando misure tecniche e organizzative adeguate; la protezione dei dati non potrà più essere considerata un compito supplementare, ma dovrà essere una funzionalità predefinita dei sistemi utilizzati dalle aziende.
Consenso: il GDPR prevede inoltre che le aziende si facciano carico di chiedere agli interessati il consenso per la gestione dei loro dati in modo chiaro e comprensibile. Agli interessati dovrà essere concessa la possibilità di revocare il proprio consenso con la stessa facilità con la quale lo hanno prestato
Diritto di accesso e diritto all'oblio: tutte le aziende che gestiscono dati personali avranno l'obbligo di fornire agli interessati una copia dei dati in proprio possesso e le informazioni su dove tali dati vengono memorizzatii; inoltre, saranno tenute a cancellare o interrompere su richiesta la condivisione dei dati.
Notifiche di violazione: le aziende avranno l'obbligo di informare sia i clienti sia i titolari del trattamento dei dati in caso di violazione dei dati, entro 72 ore dal momento in cui tale violazione si è verificata. La mancata osservanza di tale norma potrebbe comportare l'addebito di sanzioni elevate.
Responsabili della protezione dei dati (RPD): le Organizzazioni che gestiscono dati personali (titolari e responsabili del trattamento dei dati) saranno tenute a nominare un RPD. Tale figura potrà essere un membro dello staff, una persona assunta allo scopo o un contraente esterno
Portabilità dei dati: le persone interessate avranno il diritto di trasferire i propri dati da un titolare del trattamento dei dati (azienda o organizzazione) a un altro; le aziende che gestiscono i dati dovranno essere in grado di condividere i dati in un formato di uso comune.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
20
Lug

Direttiva PIF: ampliata la responsabilità amministrativa delle imprese.

Lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell’UE mediante il diritto penale?
 
La responsabilità amministrativa delle imprese si estende ai reati di peculato, peculato per profitto dell’errore altrui e abuso d’ufficio, nonché ai reati tributari con particolare riferimento ai delitti di dichiarazione infedele, di omessa dichiarazione e di indebita compensazione IVA.
Lo prevede il decreto legge di attuazione della direttiva PIF sulla protezione degli interessi finanziari dell’UE mediante il diritto penale,
La direttiva PIF modifica il D.Lgs. n. 231/2001, intervenendo sulla responsabilità amministrativa degli enti quando i reati considerati sono commessi a vantaggio o nell’interesse dell’ente.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
17
Lug

Principali elementi di novità introdotti dalla Direttiva PIF

Direttiva PIF
Nella Gazzetta Ufficiale n. 177 dello scorso 15 luglio è stato pubblicato il D.Lgs. 14 luglio 2020, n. 75, recante "Attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell'Unione mediante il diritto penale”, ossia il provvedimento normativo di recepimento della c.d. "Direttiva PIF”.
Lo scopo della Direttiva P.I.F. risiede nella tutela degli interessi finanziari dell’Unione Europea.
Nodale risulta il tema della responsabilità amministrativa degli enti, in quanto la Direttiva – incidendo direttamente sul D.lgs. 231/2001 – la estende alle maxi frodi IVA.
La Direttiva, quindi, modifica la disciplina dei reati tributari sulla responsabilità amministrativa delle società, estendendo la tipologia dei reati presupposto (già inseriti in parte con la L. 157/2019) e includendovi altresì ulteriori reati contro la Pubblica Amministrazione.
I principali elementi di novità introdotti dalla Direttiva per quanto concerne il D.Lgs. 231/2001 sono i seguenti:
– viene ampliato il catalogo dei reati tributari per i quali è considerata responsabile anche la società (ai sensi del D.lgs. n. 231 del 2001) includendovi ora i delitti di dichiarazione infedele, di omessa dichiarazione e di indebita compensazione;
– viene estesa la responsabilità delle società anche ai delitti di frode nelle pubbliche forniture, al reato di frode in agricoltura e al reato di contrabbando, modulando la sanzione a seconda che il reato ecceda o meno la soglia di 100.000 euro;
– viene ampliato il novero dei delitti contro la pubblica amministrazione di cui possono rispondere le società, includendovi il delitto di peculato e quello di abuso d’ufficio, nei casi in cui da essi derivi un danno agli interessi finanziari dell’Unione europea.
A fronte delle suddette modifiche legislative che hanno inciso sui reati presupposto ai sensi del D.Lgs. 231/2001, è opportuno provvedere ad un’attività di valutazione del rischio di reato all’interno dei processi aziendali per poi definire l’aggiornamento del Modello di organizzazione, gestione e controllo, prevedendo adeguati presidi di controlli volti a mitigare il rischio di commissione dei suddetti illeciti.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it