Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

26 agosto 2016

Terremoto in Centro Italia, la parola d’ordine è prevenzione

26/08/2016 – I terremoti non sono eventi sorprendenti. Bisogna quindi fare prevenzione conoscendo la pericolosità dell’abitazione in cui si vive, cioè il modo in cui può rispondere ad un sisma, ed effettuando i dovuti interventi di adeguamento. Ad affermarlo, all’indomani del terremoto in Centro Italia, è l’associazione Ingegneria Sismica Italiana (ISI). D’altra parte, sostiene il Consiglio nazionale degli Ingegneri (CNI), ci sono tutte le tecnologie e le competenze per procedere alla messa in sicurezza. Classificazione del rischio sismico delle costruzioni Vanno nella direzione delle prevenzione le linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni. Come ricordato da ISI, il documento è pronto dal 2015 e sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture. Si attende la sua emanazione, che dovrebbe arrivare a breve. “L’adozione della classificazione sismica –.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231