Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

23 settembre 2016

Terremoto, pronto il decreto sulla ricostruzione

23/09/2016 – Ricostruzione nel rispetto dell’identità dei luoghi coinvolgendo le comunità. Ma soprattutto senza deroghe al Codice Appalti e solo con imprese iscritte nelle liste di merito dell’Anac. E poi open data per monitorare gli interventi e l’uso dei 15 milioni di euro raccolti con le donazioni, politiche di sostegno alle imprese e programmazione urbanistica. Saranno i contenuti del decreto legge che il Governo intende approvare entro il 2 o 3 ottobre. Ad annunciarlo è stato oggi il commissario straordinario di Governo per la ricostruzione nelle aree colpite dal terremoto del 24 agosto, Vasco Errani, durante la conferenza stampa sulla ricostruzione a Palazzo Chigi. Ricostruzione programmata senza logica emergenziale “Uscire dalla logica emergenziale e programmare la ricostruzione” è l’obiettivo illustrato da Vasco Errani. “Costituiremo un comitato scientifico per la programmazione.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231