Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 febbraio 2017

Toscana, via libera al recupero degli edifici rurali abbandonati

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23103/02/2017 - Incentivare il recupero edifici abbandonati nelle aree rurali. È questo l’obiettivo della nuova legge approvata dal Consiglio regionale della Toscana e che modificherà la LR 65/2014 per tutelare il paesaggio e contestualmente contrastare l’abbandono e il degrado nelle campagne. “La nuova legge per il recupero del patrimonio edilizio rurale - spiega l’assessore regionale all’urbanistica Vincenzo Ceccarelli - rafforza i principi che sottendono alla legge urbanistica regionale, cioè la volontà di limitare il consumo di suolo e di valorizzare gli immobili esistenti e spesso abbandonati”. “Nostro obiettivo è riqualificare il territorio, ma anche migliorare gli edifici stessi, infatti sono previsti incentivi crescenti man mano che nella ristrutturazione vengono applicati principi di prevenzione sismica e risparmio energetico”. La nuova legge stabilisce le modalità e gli incentivi.. Continua a leggere su Edilportale.com