Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 novembre 2014

Tutela e gestione delle acque, in arrivo 90 milioni di euro

18/11/2014 – Il governo finanzierà con quasi 90 milioni di euro tredici regioni del centro-nord e la provincia autonoma di Trento per potenziare la capacità di depurazione dei reflui urbani.   Con un decreto firmato nei giorni scorsi il Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, ha dato il via libera al Piano straordinario di tutela e gestione della risorsa idrica, operativo nel triennio 2014-2016. Oltre ai 90 milioni previsti si aggiungeranno anche i fondi di cofinanziamento regionale per un investimento totale di 240 milioni di euro.   “Questo Piano – spiega il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti – rappresenta una risposta concreta da parte del governo e delle istituzioni locali per il disinquinamento delle acque reflue depurate, dunque per la valorizzazione dell’acqua come bene comune e come risorsa preziosa di tutti i cittadini da difendere. Questo intervento ci consente anche il superamento dei..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Ambiente