Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

18 maggio 2015

VIA, le procedure saranno armonizzate con le altre autorizzazioni ambientali

18/05/2015 – Semplificare e armonizzare le disposizioni in materia di valutazione di impatto ambientale (VIA). È uno degli obiettivi del disegno di legge di delegazione europea 2014 approvato dal Senato. La norma creerà il quadro di riferimento per il recepimento della Direttiva 2014/52/UE che modifica la Direttiva 2011/92/UE sulla valutazione dell’impatto ambientale dei progetti pubblici e privati. Via: semplificazione e prevenzione Il Governo dovrà seguire una serie di principi: semplificazione e razionalizzazione delle procedure, ma anche armonizzazione e integrazione con gli altri iter per il rilascio di pareri e autorizzazioni ambientali. Dovrà inoltre essere rivisto il sistema sanzionatorio, che si baserà su sanzioni proporzionate e dissuasive, in grado di consentire una maggiore efficacia nella prevenzione delle violazioni. I proventi derivanti dal pagamento delle sanzioni saranno destinati al potenziamento.. Continua a leggere su Edilportale.com Corsi Online Italia