Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

13 aprile 2015

Via libera a ‘Cantieri in Comune’: 137 opere per 200 milioni di euro

13/04/2015 - Il CIPE ha approvato ‘Cantieri in Comune’, il piano delle opere pubbliche che i sindaci hanno segnalato al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Sono stati accolti tutti i 137 progetti appaltabili entro il 30 aprile 2015 e cantierabili entro il 30 agosto 2015, per 200 milioni di euro.   Lo ha annunciato venerdì il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, nella conferenza stampa al termine della riunione del CIPE.   Delle 137 opere in questione, 27 sono nel nord-ovest, 9 nel nord-est, 20 nel centro, 61 nel sud e 20 nelle isole. Il 36% del valore delle opere da completare riguarda strutture per il turismo e il tempo libero, il 19% edifici scolastici, il 16% infrastrutture per la mobilità e il trasporto, l’8% impianti sportivi, il 7% edifici pubblici, il 6% strutture sociali e assistenziali, il 5% reti idriche e di regimazione delle acque, il 2% opere di messa in sicurezza del territorio e l’1% reti per la distribuzione..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria LAVORI PUBBLICI