Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

28 agosto 2015

Via libera del Governo al piano degli aeroporti

28/08/2015 – Via libera dal Consiglio dei Ministri di ieri al Piano nazionale degli aeroporti. Il Governo ha approvato un dpcm che individua 38 aeroporti di interesse nazionale. Di questi, 3 rivestono il ruolo di gate intercontinentale e a 12 è riconosciuta particolare rilevanza strategica. Obiettivo del Piano è superare il frazionamento e garantire il collegamento intermodale degli aeroporti con gli altri mezzi di trasporto. Per questo è prevista la razionalizzazione e il potenziamento delle infrastrutture. I 38 aeroporti di interesse nazionale Il dpcm individua gli aeroporti di interesse nazionale. Nel Nord Ovest  sono Milano Malpensa, Milano Linate, Torino (a condizione che operi in sinergia con Milano Malpensa), Bergamo, Genova, Brescia e Cuneo. Nel Nord Est Venezia, Verona, Treviso e Trieste. Per il Centro Nord Bologna, Pisa, Firenze, Rimini, Parma e Ancona. Nel Centro Italia sono stati individuati Roma Fiumicino, Ciampino, Perugia e.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231