Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 febbraio 2017

Videosorveglianza, da oggi le richieste per il credito d’imposta

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23120/02/2017 – Da oggi e fino al 20 marzo le persone fisiche che hanno sostenuto nel 2016 spese per l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitale e di allarme negli immobili privati e per la stipula di contratti con istituti di vigilanza potranno inviare la richiesta del credito d’imposta. A renderlo noto l’Agenzia delle Entrate nel Provvedimento 33037/2016 in cui specifica che tale richiesta andrà inviata tramite il software gratuito “Creditovideosorverglianza” sul sito delle Entrate. Impianti di sicurezza: beneficiari del credito d’imposta Possono fruire dell’agevolazione, istituita dalla Legge di Stabilità 2016 con uno stanziamento di 15 milioni di euro, le persone fisiche che hanno sostenuto spese d’installazione di tali impianti su immobili non utilizzati nell'esercizio dell'attività d'impresa o di lavoro autonomo. Per gli immobili destinati promiscuamente.. Continua a leggere su Edilportale.com