Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

16 gennaio 2017

Vie e binari verdi, i giardini alla riconquista degli spazi urbani

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23116/01/2017 – Eliminare strade ad alta intensità di traffico e ferrovie per ridurre l’inquinamento e sostituirle con parchi, aree pedonali e piste ciclabili. Oppure nasconderle con aree verdi in grado di riqualificare le aree urbane. Sono le soluzioni adottate da molte città che, dopo uno sviluppo industriale significativo, vogliono diventare più vivibili e belle. Ecco alcune delle soluzioni adottate in giro per il mondo. Jardins de la Rambla de Sants, Barcellona – Spagna Un parco sopraelevato di 20mila metri quadri nasconde la linea ferroviaria nei pressi della fermata ‘Sants’. Diversamente da quanto accaduto a Parigi, New York e Milano, in cui le aree verdi prendono il posto dei binari, a Barcellona la linea ferroviaria continua a funzionare, ma è nascosta da una specie di scatola contenente giardini e spazi pubblici. Il progetto è stato curato dagli architetti Sergi Godia e Ana Molino. I lavori sono.. Continua a leggere su Edilportale.com