Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 novembre 2011

Violazione della privacy, maxi multa alla Asl

Cartelle cliniche lasciate in vista sulle scrivanie, computer incustoditi e voce alta degli operatori agli sportelli delle prenotazioni o all’accettazione dei ricoveri. Tre modi per violare la privacy dei pazienti che non sono sfuggiti agli inviati romani del garante per la protezione dei dati personali quando hanno fatto un giro all’ospedale di Martina Franca. Il blitz del «nucleo speciale privacy» della Guardia di Finanza risale a marzo del 2010, ma il pagamento della pesante sanzione di trentamila euro è di questi giorni.   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231