Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 novembre 2011

Voto per corrispondenzaa Bolzano: via libera del Garante

Il Garante Privacy ha espresso parere favorevole sullo schema di disegno di legge provinciale riguardante l’introduzione del voto per corrispondenza nella Provincia autonoma di Bolzano. Gli elettori, residenti all’estero o dimoranti fuori provincia e interessati a questa modalità di esercizio del diritto di voto, dovranno farne apposita richiesta (allegando dati anagrafici e corretto indirizzo postale) al Comune nelle cui liste elettorali sono iscritti. Il Comune trasmetterà, poi, all’ufficio elettorale centrale tutta la documentazione necessaria alla formazione della lista dei cittadini che votano per posta.   MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231