Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

21 gennaio 2015

Whatsapp news, le novità del 2015


WhatsApp Messenger è un'app di messaggistica mobile multi-piattaforma che consente di scambiarsi messaggi coi propri contatti senza dover pagare gli SMS.

Telefonare

La prossima evoluzione di WhatsApp potrebbe essere rappresentata dall’integrazione delle chiamate vocali. Un rumor che circola in Rete ormai da diverso tempo, mai confermato dal team di sviluppo, ma il cui debutto sembra essere sempre più vicino, come dimostrano alcuni screenshot condivisi dalla redazione del sito AndroidWorld.nl.

WhatsApp Messenger è un'app di messaggistica mobile multi-piattaforma che consente di scambiarsi messaggi coi propri contatti senza dover pagare gli SMS.

Non è da escludere nemmeno la possibilità di registrare le conversazioni per riascoltarle in un secondo momento. Facebook, che nel mese di febbraio ha annunciato l’acquisizione di WhatsApp per una cifra pari a 19 miliardi di dollari, ha dichiarato più volte di voler mantenere l’applicazione del tutto gratuita (se non si tiene conto dell’abbonamento annuale da 0,89 euro) e priva di inserzioni pubblicitarie. Ciò potrebbe tradursi nell’integrazione “free” delle chiamate vocali, offrendo così uno strumento in più per la comunicazione agli utenti del servizio, senza costi aggiuntivi.

Pubblicità

WhatsApp torna a far parlare di sé per una voce, non ancora confermata, riguardante la possibile presenza di banner pubblicitari nelle prossime versioni dell’applicazione.

Computer

Una imminente nuova caratteristica che la popolare app di messaggistica starebbe per introdurre. Condivisa su Google+ e subito rimossa, l'immagine mostra la schermata delle impostazioni di WhatsApp in cui viene richiesto di accoppiare l'app con un computer per una connessione sicura attraverso un QRCode. Purtroppo, non ci sono ulteriori informazioni di che cosa si tratta e previsioni di quando possiamo aspettarci che WhatsApp introdurrà la nuova funzione. Tuttavia, è possibile che l'associazione servirà per collegare il computer al client del proprio smartphone, così da poter utilizzare Whatsapp anche sul PC.


Leggi altri articoli della categoria Generale