1 dellolio@archiportale.com (Angelo Dell'Olio) - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts by dellolio@archiportale.com (Angelo Dell'Olio)

3
Mag

I volti di Archiproducts Milano 2018

03/05/2018 - Il nuovo set di Archiproducts Milano ha preso forma tra nuove e consolidate collaborazioni, con un progetto realizzato quest’anno a più mani. Chi ha ridisegnato il pattern di facciata, chi ha costruito l’immagine di uno spazio in cui potessero dialogare più brand, chi ha studiato una vera e propria installazione, chi ha firmato le collezioni che trovano spazio nel rinnovato set del building.     Elisa Ossino Studio, Christophe De La Fontaine, Studio Milo, Matt Lorrain, Iratzoki Lizaso, Sebastian Herkner, Marc Thorpe, Studio Zaven, Atelier Barda, Atelier Zebulon Perron, d’Armes, Lambert & Fils. Sono loro a raccontare il personale contributo all’edizione 2018 del progetto.   Il nuovo pattern di facciata, disegnato Elisa Ossino Studio, traduce visivamente l’idea di ‘archiviazione’. Un concetto che, in forme differenti, torna in ulteriori tre spazi del building progettati dal team di Elisa Ossino:..
Continua a leggere su Edilportale.com

3
Mag

I volti di Archiproducts Milano 2018

03/05/2018 - Il nuovo set di Archiproducts Milano ha preso forma tra nuove e consolidate collaborazioni, con un progetto realizzato quest’anno a più mani. Chi ha ridisegnato il pattern di facciata, chi ha costruito l’immagine di uno spazio in cui potessero dialogare più brand, chi ha studiato una vera e propria installazione, chi ha firmato le collezioni che trovano spazio nel rinnovato set del building.     Elisa Ossino Studio, Christophe De La Fontaine, Studio Milo, Matt Lorrain, Iratzoki Lizaso, Sebastian Herkner, Marc Thorpe, Studio Zaven, Atelier Barda, Atelier Zebulon Perron, d’Armes, Lambert & Fils. Sono loro a raccontare il personale contributo all’edizione 2018 del progetto.   Il nuovo pattern di facciata, disegnato Elisa Ossino Studio, traduce visivamente l’idea di ‘archiviazione’. Un concetto che, in forme differenti, torna in ulteriori tre spazi del building progettati dal team di Elisa Ossino:..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Feb

La ‘scatola magica’ di Saba Italia ad Archiproducts Milano

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23122/02/2018 - Colour-block, tinte tenui e polverose, volumi puri e architettonici: il nuovo allestimento Saba ad Archiproducts Milano prende in prestito le atmosfere oniriche e nostalgiche di Wes Anderson. Un progetto di restyling tutto al femminile firmato da Saba Italia con Arianna Crosetta e Federica Gosio di studio MILO. Un cortocircuito creativo ed emotivo ha dato vita ad uno spazio totalmente inedito, dove le collezioni Saba convivono tra pareti e soffitti rosa, tappeti dalle nuance neutre e carte da parati geometriche iper-colorate. Alessandra Santi, Communication Manager di Saba Italia, e studio MILO raccontano come ha preso forma la loro “scatola magica” ad Archiproducts Milano. Giunto al terzo anno di collaborazione, cosa rappresenta oggi Archiproducts Milano per il brand Saba? Alessandra Santi: Quella tra Saba e Archiproducts è una relazione ormai consolidata dal tempo, ma come ogni rapporto per crescere ha bisogno di evolvere e.. Continua a leggere su Edilportale.com