1 6 Settembre 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for settembre 6th, 2021

6
Set

La norma ISO 14001:2015 fornisce, alle aziende che la adottano attraverso Sistemi di Gestione su misura, gli strumenti per rendere la propria realtà ecosostenibile.

Un’Organizzazione implementa un SGA ISO 14001:2015 per migliorare le proprie prestazioni ambientali, gestendo le proprie responsabilità ambientali in modo sistematico contribuendo alla sostenibilità. I rischi per l'ambiente vanno gestiti tenendo conto delle prescrizioni legali e secondo gli obiettivi individuati nella politica ambientale

Il SGA rappresenta un insieme di elementi correlati per stabilire una politica  ambientale (direttive di un’organizzazione inerenti  i propri impatti sull’ambiente) e per gestire le proprie interazioni con l’ambiente.

I vantaggi sono: 

  • maggiore efficienza dei processi stimolata dall'analisi del loro impatto sull'ambientE;
  • riduzione dei premi assicurativi riguardanti la possibilità di incidenti ambientali;
  • maggiore controllo dei costi, grazie alla gestione attenta ed ottimizzata dell'utilizzo delle materie prime e dell'energia; 
  • chiarezza ed evidenza, nei confronti degli Organi di Vigilanza preposti ai controlli, della conformità aziendale alle principali norme, permessi o autorizzazioni ambientali;
  • miglioramento dell'immagine aziendale e maggiore fiducia da parte dei clienti grazie alla maggiore affidabilità che la certificazione garantisce;
  • aumento del valore percepito della propria azienda grazie ad una presa di posizione chiara, concreta ed esplicita a favore dell'ambiente. 

La certificazione ha valore triennale. Durante questo periodo si svolgeranno audit di mantenimento semestrali o annuali. 

Per consulenze sui sistemi di gestione ambientale, qualità, sicurezza, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 
 

6
Set

Torre dei Moro a Milano, cosa si è bruciato e cosa no

06/09/2021 - Vigili del Fuoco, periti del tribunale ed esperti incaricati dai proprietari sono al lavoro per ricostruire i primi momenti, capire le cause e individuare il motivo del rapido sviluppo dell’incendio che domenica 29 agosto ha devastato la Torre dei Moro, l’edificio residenziale di 16 piani, in via Antonini a Milano.   L’unica certezza finora, corroborata dagli impressionanti video, è che i pannelli che rivestivano la facciata dell’edificio non erano ignifughi ma si sono incendiati con una velocità incompatibile con le regole di sicurezza antincendio.   Nelle ore successive al rogo, l’amministratore condominiale ha dichiarato che la facciata era stata realizzata con pannelli compositi in alluminio, citando il materiale ‘alucobond&rsquo...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
6
Set

Porti, finanziati interventi per 2,8 miliardi di euro

06/09/2021 - Oltre 2,8 miliardi di euro per gli anni dal 2021 al 2026 saranno destinati ad interventi di ammodernamento e efficientamento dei porti.   Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha firmato il decreto, in via di registrazione dalla Corte dei Conti, che attua il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sui quali era stata acquisita l’intesa della Conferenza Unificata Stato-Regioni-Autonomie locali.   Gli interventi sui porti, che si finanziano con le risorse del Fondo Complementare, sono così ripartiti: - 1,47 miliardi di euro per lo sviluppo dell’accessibilità marittima e della resilienza delle infrastrutture portuali ai cambiamenti climatici; - 700 milioni per l’elettrificazione delle banchine (cold ironing) che consente di ridurre le emissioni inquinanti delle navi che sostano nei porti; - 390 milioni per l’...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
6
Set

Superbonus: investiti finora 5,7 miliardi di euro

06/09/2021 - Il Superbonus smuove investimenti per circa 5,7 miliardi di euro. È quanto emerge dai dati, aggiornati al 31 agosto 2021, diffusi da Enea.   Superbonus, 4844 cantieri nei condomìni Dai dati nazionali complessivi emerge che le asseverazioni complessivamente presentate sono 37.128. Quelle per gli interventi in condominio sono 4844 e rappresentano il 13% del totale. Le asseverazioni per lavori sugli edifici unifamiliari sono 19.072, cioè il 51,4% del totale e quelle relative alle unità immobiliari funzionalmente indipendenti ammontano a 13.212, attestandosi al 35,6%.   Prendendo in considerazione l'ammontare degli investimenti totali, la situazione cambia. Nei condomìni gli investimenti ammontano a 2,6 miliardi di euro (quasi il 47% del totale...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
6
Set

Fondo concorsi di progettazione e di idee, plauso degli Architetti

06/09/2021 - “Un importante passo che consente di rilanciare e accelerare il processo di progettazione nei Comuni fino a 30.000 abitanti nelle Regioni Meridionali (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e in quelli che fanno parte delle aree interne)”.   Così Francesco Miceli, Presidente del CNAPPC, il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, definisce il ‘Fondo concorsi di progettazione e idee per la coesione territoriale’, istituito dal DL Infrastrutture, approvato giovedì scorso dal Consiglio dei Ministri.   “Viene così accolta, anche se delimitata all’area meridionale - prosegue Miceli -, la proposta che abbiamo più volte avanzato di istit...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>