CONSULENZA AZIENDALE
Giovedì 30 Maggio 2024




Conosci quali sono gli elementi essenziali del Modello di Organizzazione e Gestione ai sensi del D. Lgs. 231701? I consulenti MODI Srl realizzano la documentazione e svolgono corsi di formazione!

Conosci quali sono gli elementi essenziali del Modello di Organizzazione e Gestione ai sensi del D. Lgs. 231701? I consulenti MODI Srl realizzano la documentazione e svolgono corsi di formazione!

06_INCARICO-ODV-1024x576

Gli elementi essenziali del Modello di Organizzazione e Gestione (MOG) ai sensi del D. Lgs. 231/2001 sono i seguenti:

  • un’adeguata valutazione dei rischi di commissione dei reati presupposti, tenendo conto delle caratteristiche e delle dimensioni dell’ente;
  • la predisposizione di misure di prevenzione adeguate ai rischi individuati, di natura organizzativa, amministrativa e comportamentale;
  • l’istituzione di un Organismo di Vigilanza (OdV) indipendente e imparziale, con il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del MOG;
  • la formazione del personale sulle norme di legge e sulla prevenzione dei reati.

La valutazione dei rischi è il primo passo per la predisposizione di un MOG efficace. L’ente deve identificare i reati presupposti a cui è più esposto, tenendo conto delle sue caratteristiche e dimensioni.

Una volta individuati i rischi, l’ente deve predisporre misure di prevenzione adeguate. Le misure di prevenzione possono essere di natura organizzativa, amministrativa o comportamentale.

Le misure organizzative sono volte a creare un ambiente di lavoro sicuro e conforme alla legge. Esse possono includere:

  • la definizione di una struttura organizzativa chiara e trasparente;
  • l’assegnazione di responsabilità e poteri in modo chiaro e appropriato;
  • la predisposizione di procedure e controlli adeguati;
  • la formazione del personale sulle norme di legge e sulla prevenzione dei reati.

Le misure amministrative sono volte a garantire l’osservanza delle norme di legge e dei regolamenti interni. Esse possono includere:

  • la predisposizione di un codice etico e di un codice di condotta;
  • la realizzazione di attività di audit e di controllo interno;
  • la predisposizione di procedure di segnalazione delle violazioni.

Le misure comportamentali sono volte a promuovere un comportamento etico e responsabile da parte dei dipendenti. Esse possono includere:

  • la promozione di una cultura della legalità e della compliance;
  • la formazione del personale sulle norme di legge e sulla prevenzione dei reati;
  • la valorizzazione di un comportamento etico e responsabile da parte dei dipendenti.

L’OdV è un organo interno all’ente dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, cui compete il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del MOG. L’OdV deve essere composto da almeno tre membri, nominati dall’organo di amministrazione o dal consiglio di gestione dell’ente. I membri dell’OdV devono essere in possesso di adeguate competenze in materia di diritto, di controllo interno e di compliance.

La formazione del personale è un elemento fondamentale per la prevenzione dei reati presupposti. Il personale deve essere adeguatamente formato sulle norme di legge e sulla prevenzione dei reati, in modo da poter riconoscere e segnalare eventuali illeciti.

L’adozione di un MOG efficace può contribuire a ridurre il rischio di commissione di reati presupposti, proteggendo l’ente da sanzioni amministrative e penali.

Per preventivi personalizzati, sopralluoghi, corsi anche con FONDIMPRESA chiamare il numero verde 800300333 o inviare un messaggio whatsapp al numero 0415412700.

Related Posts