CONSULENZA AZIENDALE
Giovedì 18 Aprile 2024




Impatto e prospettive: esplorando le conseguenze del nuovo Decreto Whistleblowing 24/2023 con i consulenti esperti di MODI®!

Impatto e prospettive: esplorando le conseguenze del nuovo Decreto Whistleblowing 24/2023 con i consulenti esperti di MODI®!

Decreto-Whistleblowing-10-03-2023_1-1

In data 15 marzo 2023 è stato pubblicato il Decreto Whistleblowing (D.lgs. 24/2023), entrato in vigore il 30 marzo u.s.

Il Decreto Whistleblowing ha l’obiettivo di tutelare le persone che segnalano violazioni di disposizioni normative nazionali o dell’Unione Europea che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato, di cui siano venute a conoscenza nel proprio contesto lavorativo. Il Decreto impone alle imprese l’implementazione obbligatoria di canali di segnalazione.

Le aziende con 50 o più dipendenti devono adeguarsi alle disposizioni di cui al d.lgs. 24/2023 in materia di Whistleblowing a partire dal 17 dicembre 2023. Quelle che hanno adottato un Modelli 231 o con più di 250 dipendenti dal 15 luglio 2023.

Per maggiori informazioni clicca qui per leggere l’intero decreto dalla Gazzetta Ufficiale.

Chiedi una consulenza a MODI e i suoi consulenti esperti, chiamando il 800300333 o direttamente nella chat sempre attiva presente nel sito www.mog231.it

 

Related Posts